Mostre e concorsi - 2011

Mostre e concorsi - 2011

CONCORSO LETTERARIO "MAURO E LISI A ROMA"


Concorso letterario "Mauro e Lisi a Roma" patrocinato e finanziato da Roma Capitale, per contribuire alla realizzazione di progetti innovativi che concorrono a stimolare gli interessi educativi dei ragazzi tra i 10 e i 13 anni. 

Il 10 maggio 2011 gli alunni della 5C della scuola Lante della Rovere sono stati premiati al concorso letterario "M&L a Roma": il cuore del racconto doveva essere un'avventura ambientata tra le meraviglie Unesco della Capitale e doveva avere come attori principali Mauro Cavalieri, Ispettore Unesco, Elisabetta Cavalieri, sua sorella e Kieran Moynihan.

Libera la scelta se inserire altri personaggi della serie (sia buoni che cattivi) e altri protagonisti di propria invenzione (magari legati al territorio).

 

 

"Missione Cane" - di Filippo Podestà si è classificato al secondo posto

"Scompare la storia del mondo" - di Chiara Antonetti, Sara De Benedictis, Nicole Fontana e Caterina Pica si è classificato terzo.

"La Via Sacra" e "Mistero a Fontana di Trevi" (scritto assieme ad Alessandro Fulvio e Federico Mussumeci) di Lorenzo Gargiulo ha ricevuto il premio speciale 'Municipio II', "per aver accolto con entusiasmo l'iniziativa 'M&L a Roma' promossa dal Municipio II di Roma assieme al 'Il mondo di Mauro & Lisi' ed aver dato vita non solo ad un racconto avvincente e divertente, ma per aver anche regalato splendidi scorci storici della nostra città".

"Il gigantesco furto" di Giuseppe Bellantone ha ricevuto il premio speciale 'M&L-Sci fi', "Per aver inserito ne 'Il mondo di Mauro & Lisi' tratti di invidiabile originalità e armi futuristiche. Il racconto si appropria della tradizione fantascientifica e la riversa con avventurosa allegria nelle indagini stupite ma sempre coraggiose di Mauro Cavalieri e il suo imbattibile team". 

"Viaggio nel tempo" di Francesco Torneo ha ricevuto il premio speciale 'Antica Roma', "per aver trovato il modo di far rivivere le gesta dei gladiatori accanto alle indagini de 'Il mondo di Mauro & Lisi'. Il racconto, scritto con brio e arguzia, trasporta il lettore in un'epoca lontana e presenta il personaggio del Professore Remy, che, un po' come tutti noi, vorrebbe conoscere più da vicino le imprese degli antichi romani".